Esperienze del Weekend Controcorrente - Agriescape

Quando un terra sa sempre sorprendere: Cuneo e la sua provincia “granda”

Confessiamo la nostra debolezza per questi territori, azzardando la provocazione che da sola, la “granda” meriterebbe un viaggio dedicato! I 247 comuni danno vita ad un carosello di “temi”, ognuno dei quali merita di essere conosciuto ed approfondito. Dal fascino della cultura Occitana (a ridosso del confine francese), ai borghi medievali (si contano almeno 126 castelli), alle impronte di nobiltà Sabauda, fino ad immergersi nello spettacolare unicum delle colline langarole, il Cuneese potrebbe rapire chi volesse lasciarsi andare, senza avere assilli di modernità (alias: telefonini, tablet e diavolerie varie). Questa è una terra di confine, compresa fra l’austerità e la […]

Una terra baciata dal creato, dalla storia, dalla bellezza: il Senese

Forse può apparire superfluo descrivere un territorio oramai adottato universalmente come patrimonio da ammirare, preservare, visitare. La diversità è l’autentica ricchezza del Senese: Chianti, Val di Chiana, Val d’Orcia, Val d’Elsa, Montagnola, Val di Merse, Crete. Ognuno di questi “universi” è un unicum, in cui la natura si declina in tanti modi diversi, dove storia e storie si sono incarnate in personaggi che ancora attraversano tangibilmente i luoghi. Di questo territorio ci piace proporre qualcosa di meno conosciuto, inconsueto; qualcosa che possa farvi conoscere luoghi fuori dagli itinerari battuti e che possono rappresentare occasione per provare emozioni: CHIUSI: una località […]

Terre pisane: impossibile non innomararsene

Il territorio pisano merita molto di più della relativa conoscenza di cui gode. La varietà dei paesaggi è davvero notevole: mare, zone umide, colline. È noto come il capoluogo (Pisa) abbia conosciuto tempi di estrema importanza economica e politica, così come l’etrusca Volterra sia nota per il suo forte legame con l’alabastro e che la nobile San Miniato possa vantare un’architettura rinascimentale fra le meglio conservate di tutta la Toscana. In stretto ordine alfabetico vi elenchiamo alcuni luoghi che in questa stagione possono essere goduti: GIRO SULLE MURA ANTICHE DI PISA: con soli 3 euro si ha modo di navigare […]

La bellezza discreta della Lucchesia

La lucchesia era il naturale approdo di villeggiatura della nobiltà prima e poi delle classi abbienti della Toscana tutta. Fin dai tempi del Rinascimento i blasoni fiorentini gareggiavano a realizzare splendide ville che poi nel corso dei secoli, sono passate in mano alle emergenti classi di padroni terrieri ed imprenditori delle fiorenti economie legate al tabacco, alla lana, al cuoio. Il territorio si comprime fra il mare Tirreno e i Monti della Garfagnana, a parte un breve tratto pianeggiante che dalla Val di Nievole conduce fino alle spiagge della Versilia. In questo periodo dell’anno (siamo in pieno inverno) la visita […]

Le terre di Piero della Francesca sanno sempre stupire

Per estensione la provincia di Arezzo è seconda sola alla provincia di Grosseto e questo spiega la presenza di cinque grandi aree, molto diverse fra loro: l’appennino del Casentino (Camaldoli, Poppi, Bibbiena), l’area della Valtiberina (San Sepolcro, Anghiari), la Val di Chiana (Cortona, Chianciano Terme), la Val d’Arno ed una porzione del Chianti (che si distribuisce anche nelle province limitrofe di Siena e Firenze). Il territorio è fortemente connotato dalla presenza dell’uomo che nei tempi ha utilizzato profondamente le risorse dei diversi habitat. Fa eccezione il Casentino che ancora oggi mantiene contesti naturali pressoché integri. Il patrimonio storico, artistico e […]